Official Partner US LECCE 

official partner us Lecce

richiedi preventivo

Porte interne

Stile e Comfort

Le porte interne caratterizzano gli ambienti, creano stile e svolgono una funzione molto importante. Infatti le porte interne, oltre ad avere una funzione divisoria hanno un valore estetico altrettanto importante.  
È fondamentale scegliere la porta interna in armonia con lo stile d’arredamento degli spazi abitativi o lavorativi. Le porte interne sono realizzate su misura e con materiali altamente selezionati,  inoltre puoi personalizzarle scegliendo una serie di variazioni cromatiche, maniglie e altro ancora.
Le porte interne sono dei veri e propri oggetti d’arredo che caratterizzano gli interni.

Caratteristiche delle porte interne

Linee eleganti e pulite, realizzate con cura e maestria e contribuiscono a trasformare le mura domestiche in una speciale atmosfera. Scegli la porta interna tra diverse linee, forme e colori:

  • Forme classiche
  • Design contemporaneo
  • Linee semplici e accurate
  • Mix di materiali

VISITA IL NOSTRO SHOWROOM

FAQ

Bonus Infissi 2022 ed Ecobonus?

L’Ecobonus, permette di avere una detrazione che parte dal 50% e può arrivare addirittura all’85%, nel caso dei condomini come confermato nella Legge di Bilancio 2022. Il bonus è stato prorogato fino al 31 dicembre 2024. La spesa massima detraibile è di 60 mila euro.

Come ottenere l’Ecobonus?

Per poter rientrare nell’Ecobonus bisogna dimostrare di avere raggiunto specifici obiettivi: efficientamento energetico dell’abitazione; gli infissi sostituiti devono delimitare un volume riscaldato esternamente o verso vani non riscaldati; devono garantire una conduttività termica minore o uguale al limite delle fasce climatiche stabilito per una determinata zona.

Quando scade il bonus infissi?

Il termine per Ecobonus e Bonus ristrutturazione è il 31 dicembre 2024. 

Come ottenere lo sconto immediato in fattura?

Lo sconto in fattura è una modalità di rimborso che permette di avere uno sconto applicato direttamente sulla fattura del fornitore anziché detrazione fiscale sull’Irpef da spalmare in 10 anni o 5 anni prevista dalle diverse tipologie di ecobonus.